In occasione della ricorrenza è stato allestito uno stand con materiale divulgativo per l’educazione ambientale e documentazione esplicativa dell’attività di istituto curato del Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Foresta Umbra, del Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Gargano e del Gruppo Carabinieri Forestale. Oltre alla visita all’aperto, infine, è stato dedicato un momento più riflessivo, approfittando dello spazio della Cappella interna, per lanciare alcuni messaggi fondamentali sui concetti di legalità, di convivenza civile e di rispetto reciproco.